Archivi categoria: Stati Uniti

Tornare a New York, ovvero: le città infinite

Ci sono città dove si può tornare più e più volte, senza timore di ripetersi o annoiarsi: sono quelle che mi piace chiamare “città infinite”.
Sono città che si evolvono, dove le esperienze da vivere si sommano alle cose da vedere e più se ne vedono e vivono, più ci si accorge che da vedere e vivere ce ne sarebbero molte altre.
New York è una di queste città.
Forse, nell’immaginario comune, è la “città infinita” per eccellenza. Mi è capitato di sentire su di lei pareri poco entusiasti, questo sì, d’altra parte non si può piacere a tutti; non ho però mai sentito nessuno considerarla “esaurita” con una visita di pochi giorni.
O si continua a tornare perchè la si ama oppure non ci si torna più, perchè non è scattata la scintilla o per mille altri casi della vita. Non di certo perchè si è già visto tutto quello che aveva da offrire.

Continua a leggere Tornare a New York, ovvero: le città infinite

Cape Cod, preparativi d’estate

[Questo titolo a inizio autunno fa un po’ ridere, ma perdonatemi.]

Non sono mai stata una grande appassionata di spiagge, meno che meno “in stagione”, come si dice. Credo che i miei viaggi parlino per me, anche a questo proposito.
Amo il mare nei mesi che precedono il boom estivo o in quelli che lo seguono, benché questi ultimi, per certi versi, mi siano sempre sembrati velati da un filo di malinconia. Quella che si portano appresso tutte le cose belle quando finiscono.

Forse Cape Cod l’ho apprezzata anche perché l’ho vista in quella che per me è la stagione migliore, Aprile-Maggio, quando tutto sembra intento a prepararsi a qualcosa, quando pare che tutto debba – e possa – ancora succedere.
Il momento perfetto dell’attesa, se vogliamo anche un po’ del sogno, meglio se a occhi aperti.

Continua a leggere Cape Cod, preparativi d’estate