Dedicato ad un viaggio che comincia

Benvenuta Maddalena,

sorella di Lazzaro, ci hanno detto: porta pazienza.
A questo mondo non ci fanno scegliere i genitori, ma tranquilla, in parte ti è andata bene: hai una mamma splendida.

Gli amici si possono scegliere, invece, ma per farlo hai tutta la vita davanti; ora come ora ti toccano quelli che altri hanno scelto per te: imparerai ad evitarli.
Diventerai bravissima a simulare colichette al momento giusto e farai un bel pernacchione mentre la mamma ti porterà altrove, ma non temere: non te ne vorremo.

Faremmo lo stesso, ad avere un minimo di credibilità in fatto di coliche.

Diciamo pure ad avere un minimo di credibilità in generale.
Forse la nostra ce la siamo un po’ giocata negli ultimi trent’anni, con regali ai confini della decenza e scene a tratti raccapriccianti.

Ma alla fine siamo ancora qui tutti insieme come la famiglia Addams, bellissimi alla nostra maniera, la maggior parte delle volte incompresa.

Non ti illudere, non tireremo a lucido questa piccola galleria degli orrori per accoglierti, non riusciremmo neanche a volerlo. Quindi preparati.
Se ci pensi, come regalo non è niente male e soprattutto è gratis, che di ‘sti tempi la vita tira.

Benvenuta ancora, Maddalena.

Senza troppe virgole che papà si arrabbia.

Adesso sono anche un po’ fattacci tuoi.
❤ Mercoledì

2 pensieri su “Dedicato ad un viaggio che comincia”

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...