Archivi categoria: Asia

Tre giorni a Kyoto: cronaca di un colpo di fulmine

Il nostro viaggio in Giappone è iniziato ufficialmente a Kyoto; siamo atterrati a Tokyo in tarda mattinata e ad accoglierci in aeroporto abbiamo trovato una TV locale che ci ha chiesto se poteva farci un’intervista sul perchè del nostro viaggio: mi sono trattenuta dal dire d’istinto ” per il ramen!”, e con un paio di occhiaie da far invidia a Kung Fu panda ho provato a dare delle risposte minimamente sensate, in barba al jet lag.
Soddisfatta la curiosità nipponica, ci siamo fermati a ritirare il Japan Rail Pass che avevamo prenotato e ci siamo accomodati su un Narita Express diretto a Shinagawa (ore 13.48), che ci ha accompagnati a Tokyo, dove abbiamo preso uno Shinkansen per Kyoto (ore 14.10).
Alle 16.47 eravamo a destinazione (stazione JR Kyoto), puntualissimi, e io mi sono commossa facendo un confronto rapido e impietoso con Trenord.

Vista dalla stazione di Kyoto al tramonto. Cabiria Magni, Giappone
Vista dalla stazione di Kyoto al tramonto

Come già anticipato, per il pernotto a Kyoto abbiamo scelto la zona di Nijo, a due passi dall’omonima stazione dei treni (la stazione di Nijo si trova a una fermata di treno dalla stazione JR) e da quella della metropolitana.

Inizio con il mio itinerario di tre giorni a Kyoto (più un giorno a Nara) e lascio un paio di considerazioni per la fine, così se scrivo troppo (che comunque, per una città così è sempre molto poco!) potete scegliere di leggere solo quello che vi interessa.

Continua a leggere Tre giorni a Kyoto: cronaca di un colpo di fulmine

Tre settimane in Giappone: highlights, perplessità e rimpianti di un viaggio

La scorsa estate ho fatto un viaggio di tre settimane in Giappone: come ho già avuto modo di raccontare, sono partita senza troppe aspettative; un’Asia diversa da quella che amo, troppo diversa. Quasi sicuramente tutta un’altra cosa.
Non ho difficoltà ad ammettere di essermi fatta un po’ frenare dai miti della modernità e della precisione smisurate, dall’efficienza a ogni costo, insomma da tutti i pregiudizi che ruotano attorno a questo Paese e che per molti sono una calamita, per altri invece un motivo per depennarlo dalla lista dei desideri.
Mai come questa volta ho dovuto ricredermi.

Continua a leggere Tre settimane in Giappone: highlights, perplessità e rimpianti di un viaggio