Daisho-in temple: la Miyajima che sorprende

Abbiamo deciso di visitare Miyajima in giornata da Hiroshima: dalla stazione Nishi-Hiroshima (Hiroshima Ovest) sono circa venti minuti di treno, dalla stazione principale di Hiroshima invece ci si impiega qualcosa in più. Si scende a Miyajima-Guchi, da dove si prende il traghetto (JR, quindi se avete il Japan Rail Pass non pagate nulla) che in dieci minuti sbarcherà sull’isola.

Siamo partiti per Miyajima con l’immagine del torii dell’Itsukushima Shrine negli occhi, ma quello che ci ha sorpresi alla fine è stato ben altro.
Approdati sull’isola, il primo effetto è stato un po’ di straniamento: dopo la giornata a Hiroshima, dedicata alla memoria, ci siamo trovati prima a camminare in una specie di galleria commerciale (Omotesando Shopping Arcade) zeppa di cibo e souvenir, dove manco a dirlo ci siamo fermati a mangiare nikuman e momji manju, poi siamo arrivati all’ingresso del santuario di Itsukushima, affollatissimo. Visto il gran caldo, la gente si contendeva lo spazio del temizuya non tanto per fare le abluzioni prima di accedere all’area consacrata, quanto per infilare la testa sotto un getto d’acqua fredda. Continua a leggere Daisho-in temple: la Miyajima che sorprende

Tre giorni a Dublino (e dintorni)

Sono stata in Irlanda tre giorni, per un weekend lungo: i primi due li ho passati nella capitale, il terzo invece tra Dark Hedges, Giant’s Causeway e la zona di Carrick-a-Rede.
A dire il vero non avevo mai pensato più di tanto a questo Paese ma, complici la comodità (da Orio al Serio) e il costo dei voli per Dublino, ho deciso di lasciarmi tentare.

Dublino mi ha conquistata subito, nonostante il suo benvenuto al profumo di pioggia.
Mi è piaciuta per la sua atmosfera di città raccolta, a misura d’uomo, a “portata di piede”: probabilmente per vedere le cose più importanti basterebbe un giorno solo, per godersela un po’ invece ce ne vogliono almeno due, come minimo.

Continua a leggere Tre giorni a Dublino (e dintorni)

Viaggi, tatuaggi, pensieri e fotografie di Cabiria, una fissata con l'Asia, che ogni tanto scappa anche a Ovest.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: