Choeung Ek Cambodia killing field

Naga e Garuda, che è un po’ come dire Yin e Yang

Questa è una storia che mi è rimasta nel cuore più che altro per il luogo in cui l’ho sentita la prima volta.

Garuda già lo conoscevo, e probabilmente gran parte del merito va alla compagnia di bandiera indonesiana, i Naga invece mi hanno colta impreparata, confesso.

Ma stavo dicendo di un luogo.

Choeung Ek Cambodia killing field

Continua a leggere

Ta Prohm temple cambodia

I templi di Angkor: lo sapevate che?

Quelle che trovate qui di seguito sono un po’ di chicche che mi ha regalato Sam, la mia guida tra i templi di Angkor (la sua è una storia bellissima: se volete, la trovate qui), e sono la prova che un taccuino alle volte può cambiare una giornata, che con la mia memoria altrimenti stavo fresca.

Angkor Wat Cambodia temple
Angkor Wat, l’interno.

Ai templi di Angkor ho dedicato due giorni, forse i più frenetici del mio viaggio in Cambogia, e che lo rifarei non lo sto nemmeno a dire: credo che di certi posti non ci si possa stancare mai.

Continua a leggere

Il viaggio è il più serio degli scherzi: blog curato da Cabiria, con una buona dose di incoscienza.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.640 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: